Lettori fissi

domenica 24 marzo 2013

Sfida contro me stessa

E' ance in questa settimana,numerose sono state le mie crisi bulimiche.Tra cibo-cucina-cesso e palestra.Ormai è questo il mio filo-conduttore,la mia vita.Mi rendo conto di essere una palla di grasso e di essere una persona orribile.Giorni in cui vorrei morire e premedito il mio suicidio;altri giorni in cui vorrei vivere e di eliminare la malattia.Inutile che permango nella sua morsa e ora di darmi una mossa(Sì,lo so.Questo discorso l avrò ripetuto migliaia di volte).Sono indolente..tutto procede nel modo peggiore.
Farcela da soli è praticamente impossibile.Non so se continuare a vivere,in questa condizione di perpetua sofferenza o morire..


Sfida:Stamattina mi son promessa che da domani fino al 7 Aprile non devo vomitare.!Niente bulimia.Mi auguro di farcela anche se non ne sono convinta.Oramai i 19 anni sono imminenti e non voglio essere una bambina.Basta avvinghiarsi alla malattia e trovare conforto nel vomito.
                                                                                                 Un saluto mesto. VI AMO  Edith

4 commenti:

  1. Brava!
    progetta..fai progetti..
    non a lunga scadenza..
    ma come hai scritto..breve scadenza..
    ma con obiettivi importanti..
    NON vomitare.
    ti prego.senza saresti ancora più bella..
    io ho fiducia in te..

    ti stringo con tanto calore

    RispondiElimina
  2. Ti amo sempre. Per sempre <3

    RispondiElimina